Biografilm: Si celebrano gli anni ’80

L’inizio del futuro, il mondo globalizzato, la rivoluzione digitale e la coscienza ecologica: sono i temi del settimo Biografilm Festival – International Celebration of Lives che si terrà a Bologna dal 10 al 20 giugno e sarà dedicato agli anni ’80.

Dieci i film in concorso a tema biografico: “Marwencol” di Jeff Malmberg, “Candyman: The David Klein Story” di Costa Botes, “My Kidnapper” di Mark Henderson, “Ingrid Betancourt: 6 Years in the Jungle” di Angus Macqueen, “Otto Frank – Father Of Anne” di David de Jongh, “The Bonnie and Clyde Of Art” di Anne Julien e Louise Faure,” Feathered Cocaine: On The Trail of Osama Bin Laden” di Ö. M. Arnarson e T. S. Hardarson, “The Parking Lot Movie” di Meghan Eckman, “American: The Bill Hicks Story” di Paul Thomas e Matt Harlock, “Lo Chiamavamo Vicky” di Enza Negroni.

Parallelamente, il Festival proporrà focus specifici su Elsa Schiaparelli (11 giugno), Emilio Salgari (12 giugno), Ernest Hemingway (15 giugno), Marshall McLuhan (18 giugno), Freddie Mercury (19 giugno).

Tutte le informazioni e il calendario delle proiezioni sul sito del Biografilm.

Scroll To Top