Black Sabbath: Tony Iommi ha il cancro

Qualche mese fa avevamo gioito per ritorno in pista dei Black Sabbath con la formazione al completo, quella capitanata da Ozzy Osbourne circondato da Tony Iommi, Geezer Butler e Bill Ward.
Ora, però, arriva una notizia decisamente meno gioiosa. Tony Iommi, celeberrimo chitarrista e fondatore di una delle band heavy metal più influenti di tutti i tempi, è malato di cancro.

Al musicista è stato infatti recentemente diagnosticato un linfoma, un tipo di cancro che riguarda i linfociti che circolano nel sangue e nei condotti linfatici.Tony Iommi, 63 anni, si trova attualmente in cura sotto la supervisione di un gruppo di medici altamente specializzati. Deve progettare e iniziare un lungo ciclo di cure, ma ci sono buone speranze che la malattia possa essere presa in tempo.

Ricordiamo che Tony Iommi ha incominciato la sua carriera con i Black Sabbath nel lontanissimo 1968 e ad oggi è l’unico membro a non essere mai uscito dalla formazione. Accanto a lui si sono avvicendati musicisti come Ronnie James Dio, Ian Gillian, Glenn Hughes, Dave Spitz, Neil Murray, Cozy Powell, Mike Bordin e Tony Martin. Da Musica10 vanno tutti i migliori auguri a Tony Iommi per una pronta guarigione.

Fonte: musica10.it

Scroll To Top