Bloc Party: Pronti per il remix?

Il nuovo disco dei Bloc Party sarà in vendita a partire dall’11 maggio. Si tratta di un album di remix dal titolo “Intimacy Remix”, che, come avrete intuito, si basa sui brani di “Intimacy”, ultima fatica della band. L’album sarà anticipato il 27 aprile dal singolo “Signs”, remixato da Armand Van Helden e di cui potete avere un assaggio a questo indirizzo. Tra gli altri collaboratori anche Mogwai, No Age e Filthy Dukes.

Ecco la track list, tra parentesi il nome di chi ha remixato il brano:

“Ares” (Villains)
“Mercury” (Hervé Is In Disarray)
“Halo” (We Have Band Dub)
“Biko” (Mogwai)
“Trojan Horse” (John B)
“Signs” (Armand Van Helden)
“One Month Off” (Filthy Dukes)
“Zephyrus” (Phase One)
“Talons” (Phones RIP)
“Better Than Heaven” (No Age)
“Ion Square” (Banjo or Freakout)
“Letter To My Son” (Gold Panda)
“Your Visits Are Getting Shorter” (Double D)

Fonte: nme.com

Scroll To Top