Blood Red Shoes: Il 3 marzo esce l’album omonimo

I Blood Red Shoes pubblicheranno il loro nuovo e omonimo disco con Jazz Life il 3 marzo 2014. Prodotto e registrato dalla band a Berlino, e missato dal dio dell’indie John Agnello, “Blood Red Shoes” segue il tanto acclamato “In Time To Voices” del 2012.

Il duo ha recentemente dato il controllo per l’uscita di un nuovo pezzo direttamente ai suoi fan. Infatti, se ricordate, i due hanno piazzato 10 codici QR in dieci città del mondo e la traccia è stata sbloccata solo nel momento in cui tutti e dieci i codici sono stati scoperti. Qui potete finalmente sentire il brano: https://soundcloud.com/bloodredshoes/the-perfect-mess/s-USwIx

“Per questo album abbiamo impacchettato tutta la nostra roba, siamo saliti sul nostro van e abbiamo guidato fino a Berlino, dove abbiamo vissuto per mesi in uno spazio per le registrazioni, in affitto”, spiega Steve. “Nessun produttore, nessun ingegnere del suono, nessuna persona che ci desse una mano, soltanto noi due in una grandissima stanza in Kreuzberg, facendo jam e registrando le nostre canzoni quando volevamo noi, come volevamo noi e con nessuno che ne rispondesse tranne noi. Si tratta del disco più grezzo, pesante, sexy e dal sound migliore che abbiamo mai prodotto”.

Fonte: Comunicato stampa

Scroll To Top