Blur: The Magic Whip: Made in Hong Kong, il video

I Blur hanno reso pubblico in rete The Magic Whip: Made in Hong Kong, un documentario di 30 minuti sul making of del disco uscito il 27 aprile.

Il video contiene interviste e riprese nello studio di registrazione della nascita The Magic Whip, ma anche ricordi di un viaggio privato di Damon Albarn in Corea del Nord.

Alex James, bassista dei Blur ha recentemente ammesso che c’era risentimento tra lui e i suoi compagni prima che si riunissero nuovamente per The Magic Whip. Alex James ha spiegato durante un’intervista all’Irish Independent: «Arrivammo a un punto nel 2003 in cui noi tutti avevamo bisogno di staccare e fare cose nostre ed essere con altra gente invece che far parte di questo mostro a quattro teste. Non la chiamerei ostilità ma c’era un pizzico di risentimento. Avevamo bisogno di tempo per poi riconciliarci. È come nel rapporto tra fratelli o in un matrimonio. È una cosa bella esserci dentro perché ci porta fuori dalle nostre vite, anche se abbiamo bisogno di vivere al di fuori dei Blur per brevi periodi. Ora è l’esatto opposto. I Blur sono come una nuova realease. A questo punto, che qualcuno potrebbe chiamare la nostra fase dei signori del rock, tutto è diventato appagante e soddisfacente. Abbiamo bisogno del nostro tempo libero, ma in molti modi, niente è cambiato molto in 27 anni. La differenza cruciale è che fare tutto questo adesso è una completa e assoluta gioia”

Scroll To Top