Bob Dylan: Si schiera con Barack

“Sai, è risaputo che l’America si ritrova in uno stato di agitazione. La povertà è demoralizzante. Non ci si può aspettare che la gente abbia la virtù della purezza, quando è povera. Ma questo ragazzo che sta cercando di ridefinire la natura della politica partendo dal basso… Barack Obama. Sta ridefinendo il concetto del politico, dovremo vedere come si sviluppano le cose. Se sono speranzoso? Sì, spero le cose possano cambiare. Le cose devono, cambiare.”

Con queste parole il celeberrimo cantautore statunitense ha espresso la propria simpatia per il nuovo candidato democratico alla presidenza USA.

Lo showbiz si è mosso in massa, e praticamente tutto verso un’unica direzione. La gente comune farà lo stesso?

Fonte: pitchforkmedia.com

Scroll To Top