Bob Hoskins: È morto a 71 anni

È morto all’età di 71 anni l’attore inglese Bob Hoskins: ottimo interprete, a suo agio con tutti i generi, lo ricordiamo nei panni di Spugna in “Hook – Capitan Uncino” di Steven Spielberg (1991), in “Brazil” di Terry Gilliam (1985), “Super Mario Bros.” di Annabel Jankel e Rocky Morton (1993), “Chi ha incastrato Roger Rabbit” di Robert Zemeckis (1988), a fianco di Cher nell’amabile commedia “Sirene” di Richard Benjamin (1990); e ancora, come inquietante protagonista di “Il viaggio di Felicia” di Atom Egoyan (1999), con Judi Dench in “Lady Henderson presenta” di Stephen Frears (2005) e, recentemente, in “Biancaneve e il cacciatore” di Rupert Sanders (2012).

Nel 1986 aveva ricevuto una nomination all’Oscar per il ruolo da protagonista in “Mona Lisa” di Neil Jordan.

Hoskins aveva smesso di lavorare nel 2012, dopo che gli era stato diagnosticato il Parkinson.Fonte: Guardian

Scroll To Top