Bollywood: Il tabù del cinema gay

L’industria cinematografica di Bollywood sta espandendo i propri confini creando un’eco internazionale.

Nonostante ciò, però, anche nel cinema restano i tabù della vita quotidiana. L’omosessualità, ad esempio, non è solo un reato in India, ma anche un tema bandito nei film.

Nessuna pellicola ha mai affrontato l’argomento se non di striscio, rappresentandolo principalmente con gli hijras, nome che in passato indicava gli eunuchi di epoca imperiale e che ora indica invece i transessuali. Un tempo erano al servizio dei re, ma oggi sono veri e propri emarginati.

Scroll To Top