Box Office, Alessandro Siani al primo posto

Si accettano miracoli” di Alessandro Siani è al primo posto del box office settimanale a cavallo di Capodanno (29 dicembre 2014 – 4 gennaio 2015) con 7.112.333 euro e 1.027.559 biglietti staccati: la commedia diretta e interpretata dal comico napoletano nelle sale dal 1 gennaio entra così, con appena quattro giorni di programmazione, tra i dieci film più visti della stagione (in testa per il momento c’è “Lo Hobbit – La Battaglia delle Cinque Armate” di Peter Jackson con 12.647.420 euro).

Al secondo posto tra i film più visti in questa settimana semi-festiva c’è “American Sniper” di Clint Eastwood, anche questo uscito giovedì 1 gennaio, con 5.601.708 euro e 772.508 presenze. Fuori dalla top 10 degli ultimi sette giorni resta invece un’altra nuova uscita, “Big Eyes” di Tim Burton, che non supera il milione di euro.

Terzo posto in classifica per il film d’animazione Disney “Big Hero 6” (2.662.902 euro), quarto per “Il ricco, il povero e il maggiordomo” di Aldo, Giovanni e Giacomo (2.594.383 euro, l’incasso totale dal 12 dicembre è di 12.319.306 euro), quinto per “Lo Hobbit – La Battaglia delle Cinque Armate” di Peter Jackson (2.315.462 euro nell’ultima settimana)-

Al sesto posto troviamo “L’amore bugiardo – Gone Girl” di David Fincher (2.064.823 euro), al settimo l’orsetto “Paddington” di Paul King (1.705.176 euro), all’ottavo “The Imitation Game” di Morten TYldum con Benedict Cumberbatch (1.666.083 euro, al cinema dal 1 gennaio), al nono “Un Natale stupefacente” di Volfango De Biasi con Lillo e Greg (1.175.939 euro).

Chiude la classifica settimanale al decimo posto “Il ragazzo invisibile” di Gabriele Salvatores con 1.151.104 euro e 174.879 spettatori.

Scroll To Top