Box Office, gli incassi di Capodanno 2015

Si accettano miracoli” di Alessandro Siani, con Fabio De Luigi e Serena Autieri, è il film più visto a Capodanno 2015 nelle sale italiane: il film, uscito proprio giovedì 1 gennaio, ieri ha incassato 2.215.476 euro su 311.489 biglietti staccati.

Tra le nuove uscite, in classifica troviamo anche “American Sniper” di Clint Eastwood (al secondo posto con 1.323.152 euro e 177.593 presenze), “The Imitation Game” di Morten Tyldum con Benedict Cumberbatch nei panni di Alan Turing (quinto con 415.927 euro e 56.288 spettatori) e “Big Eyes” di Tim Burton (in nona posizione con 285.361 euro su 38.948 presenze).

Completano il box office del primo giorno dell’anno “Il ricco, il povero e il maggiordomo” di Aldo, Giovanni e Giacomo (terzo posto con 531.114 euro, l’incasso totale dall’11 dicembre a oggi è di 11.359.972), il film d’animazione Disney “Big Hero 6” (quarto con 503.263 euro), “L’amore bugiardo – Gone Girl” di David Fincher (in sesta posizione con 395.225 euro), “Lo Hobbit – La Battaglia delle Cinque Armate” di Peter Jackson (settimo posto con 345.990 euro, che portano il totale a 11.735.820 euro), “Paddington” di Paul King (ottavo, 318.754 euro) e “Un Natale stupefacente” di Volfango De Biasi con Lillo e Greg (decimo, 276.111 euro).

Fonte: Cinetel

Scroll To Top