Box office italiano, incassi record per “Maleficent”

Maleficent” è finora il film che ha incassato di più in Italia dall’inizio del 2014: dopo l’ultimo fine settimana il film Disney ha raggiunto infatti i 12.565.408 euro e 1.897.410 biglietti staccati, superando così i 12.296.848 euro (su 1.885.231 presenze) della commedia “Un boss in salotto” di Luca Miniero con Paola Cortellesi, Rocco Papaleo e Luca Argentero.

Al terzo posto della nostra classifica annuale c’è “The Wolf of Wall Street” di Martin Scorsese con 11.897.076 euro.

“Maleficent“, nelle sale dal 28 maggio, è una rilettura della Bella Addormentata nel Bosco diretta dallo scenografo Robert Stromberg, premio Oscar per “Avatar” e “Alice in Wonderland”. Nel cast troviamo Angelina Jolie nei panni della strega Malefica, qui protagonista e non più antagonista (leggi anche il nostro approfondimento), insieme a Elle Fanning (Aurora), Sharlto Copley (re Stefano), Sam Riley (Fosco), Imelda Staunton, Juno Temple e Lesley Manville (le tre fate madrine).  In tutto il mondo ha già superato i 530 milioni di dollari.

Per quanto riguarda invece il box office settimanale (23 - 29 giugno) al secondo posto — sotto “Maleficent”, naturalmente, che negli ultimi sette giorni è stato visto da 113.256 persoe — troviamo “Tutte contro lui” (“The Other Woman”) di Nick Cassavetes con 527.832 euro e al terzo “La città incantata” di Hayao Miyazaki, uscito per la prima volta nel 2001 e tornato ora nelle sale a cura del distributore Lucky Red.

Fonte: Cinetel

Scroll To Top