Box Office, al primo posto c’è Colpa delle Stelle

Colpa delle Stelle” (“The Fault in Our Stars”, qui la nostra recensione da Giffoni) è primo nella classifica settimanale italiana: dall’8 al 14 settembre il film diretto da Josh Boone è stato visto da 313.915 spettatori per 1.902.713 euro di incasso. Tratto dall’omonimo romanzo young adult di John Green, “Colpa delle Stelle” è la storia d’amore tra due ragazzini malati di cancro interpretati da Shailene Woodley e Ansel Elgort. È al cinema dal 4 settembre.

Target adolescenziale e origine letteraria anche per “The Giver – Il Mondo di Jonas“, uscito giovedì 11, che troviamo al quinto posto con 603.116 euro e 88.921 presenze. In questo però ci spostiamo sul genere distopico (qui la recensione). Diretto da Phillip Noyce e basato sul classico per ragazzi di Lois Lowry, “The Giver” vede nel cast Brenton Thwaites, Jeff Bridges e Meryl Streep.

Al secondo e terzo posto del box office settimanale si piazzano invece “I Mercenari 3” con Sylvester Stallone, Jason Statham, Jet Li, Antonio Banderas, Wesley Snipes, Mel Gibson, Dolph Lundgren, Harrison Ford e Arnold Schwarzenegger (1.138.434 euro), e la commedia “Sex Tape – Finiti in Rete” con Cameron Diaz e Jason Segel (966.557 euro).

Sesto posto, infine, per “Si alza il vento“: l’ultimo film d’animazione diretto da Hayao Miyazaki (qui la recensione da Venezia 2013) è arrivato nelle nostre sale con Lucky Red sabato 13 settembre e ci resterà solo fino a domani, martedì 16. Nei primi due giorni di programmazione ha incassato 521.842 euro su 60.485 biglietti staccati.

Fonte: Cinetel

Scroll To Top