Britney Spears: Concerto in playback, fan abbandonano

I fan di Britney Spears hanno abbandonato il primo concerto dell’artista in Australia al terzo brano, quando è stato chiaro che mimava in playback. “La gente ha pagato ed è venuta per sentirla cantare”, ha detto un fan deluso all’emittente Nine Network, mentre un portavoce dell’organizzazione Burswood Entertainment Complex ha smentito che ci sia stato un esodo di massa di fan dal concerto dall’artista a Perth, prima tappa del tour che la portera’ anche a Melbourne e Sydney.

Nessuna risposta ufficiale degli organizzatori del tour è invece arrivata dopo che il ministro del commercio dello stato di New South Wales, Virginia Judge, ha chiesto che venisse ben spiegato a chi acquista un biglietto che non si tratta di un concerto ‘live’.
Chiedendo maggiore chiarezza, la Judge ha affermato: “Live vuol dire live. Se spendi fino a 200 dollari, credo che ti aspetti qualcosa di più di un videoclip”.

E le polemiche arrivano anche sul web. Su Youtube i video della performance sono già cliccatissimi e fan e detrattori della popstar si scontrano con commenti agguerriti.

Fonte: Adnkronos

Scroll To Top