Bruce Springsteen: i morsi non hanno posto nello sport

Bruce Springsteen ha seguito un po’ i Mondiali 2014 in Brasile e in un’intervista ha detto la sua sul morso che il giocatore dell’Uruguay Luis Suarez ha dato all’italiano Giorgio Chiellini.

Bruce non ha visto la partita, ma il giornalista di TMZ gli ha spiegato l’accaduto così Springsteen ha prima chiesto: “Cosa dice il regolamento del Mondiale circa i morsi?” Il giornalista gli ha spiegato che non c’è una regola al riguardo e il rocker ha risposto: “Ce ne dovrebbe essere una. I morsi non hanno posto nello sport”.

Il giornalista l’ha incalzato chiedendogli dello storico morso di Mike Tyson al suo avversario, e The Boss ha risposto ridendo “Quello è stato l’ultimo morso!”

I fans possono stare tranquilli, Bruce Springsteen non ha intenzione di darsi al mondo sportivo come il suo collega Bon Jovi, che fondato i Philadelphia Soul, “Il Rock & roll è già duro abbastanza” conclude.

Guarda l’intervista completa a Bruce Springsteen su TMZ.

Nei giorni scorsi si era ipotizzata una partecipazione di Bruce Springsteen al concerto dei Rolling Stones al Circo Massimo di Roma, come ha già fatto a Lisbona, in Portogallo, ma non è stato così. Qualcosa comunque bolle in pentola. Bruce Springsteen ha pubblicato su Facebook l’immagine di un boscaiolo con la scritta “Coming soon”, che sia in arrivo un nuovo album dopo “High Hopes”?

Scroll To Top