Bruce Springsteen, il concerto al Circo Massimo di Roma si farà

Buone notizie per i fan romani (e non) di Bruce Springsteen. A quanto pare la manifestazione medico-sportiva Race For The Cure, con cui Springsteen si contendeva il Circo Massimo, una delle location preferite della Capitale, è slittata al 22 maggio. Via libera, dunque, per il Boss che potrà esibirsi a Roma per la prima tappa europea del suo World Tour 2016 il prossimo 14 maggio.

Il Boss è attualmente a lavoro nella realizzazione di un nuovo disco di inediti. A tenerlo impegnato saranno, inoltre, una serie di concerti americani che si svolgeranno nel mese di marzo.

Erano giorni che circolavano voci su una presunta preferenza del Rocker ricaduta sulla Capitale. Il Circo Massimo, però, era già stato prenotato proprio per quel giorno ai fini dell’evento Race For The Cure, per la lotta contro il tumore al seno. Gli organizzatori stessi, però, avevano comunicato l’intenzione di trovare un compromesso.

Scroll To Top