Bruce Willis a Broadway nell’adattamento di Misery

Correlati

Bruce Willis debutterà a Broadway nella trasposizione teatrale di “Misery“, celebre romanzo di Stephen King del 1987, portato sul grande schermo da Rob Reiner nel 1990 con il film “Misery non deve morire”.

Willis interpreterà lo scrittore Paul Sheldon, ruolo che nella pellicola di Reiner fu di James Caan, rimasto ferito in un incidente stradale e soccorso da Annie Wilkes, infermiera e accanita lettrice dei suoi sette romanzi con protagonista Misery Chastain. La donna, venuta a sapere della morte di Misery nell’ottavo libro, cercherà di convincere lo scrittore a resuscitare il personaggio, con torture fisiche e psicologiche.

Per la parte di Annie Wilkes, con la quale Kathy Bates vinse Oscar e Golden Globe, è stata scelta Elizabeth Marvel (“House of Cards”), veterana del palchi di Broadway.

William Goldman (“La storia fantastica”,  “Butch Cassidy”), già sceneggiatore del film del 1990, scriverà l’adattamento, mentre la regia sarà di Will Frears (“Omnium Gatherum”).

Fonte: THR

Scroll To Top