Bruce Willis: Lotta milionaria in tribunale

Una lotta milionaria a suon di accuse e tribunali è la nuova avventura di Bruce Willis, ma stavolta non si parla di film.

L’attore è stato accusato di frode da Moshe Diamant e Mark Damon – titolari della casa di produzione Foresight Unlimited. I produttori chiedono a Willis quattro milioni di dollari di danni per aver lasciato il progetto di “Three Stories About Joan”.

Anche Bruce ha chiesto i danni ai produttori da lui accusati di aver mentito sulle reali disponibilità economiche necessarie a finanziare la produzione.

Scroll To Top