Brunello Rondi: Il cinema italiano ricorda…

A venti anni dalla sua scomparsa, il cinema italiano celebra Brunello Rondi: regista, sceneggiatore, drammaturgo, musicologo, poeta, saggista e critico musicale.

Venerdì 11 dicembre, alle ore 17.30, presso la Sala Cinema del Palazzo delle Esposizioni di Roma, ci sarà la proiezione del film “Il Demonio”, di cui Brunello Rondi è stato regista e sceneggiatore e che ha partecipato nel 1963 alla Mostra di Venezia.

All’evento saranno presenti i familiari, ma anche gli interpreti e i collaboratori dei suoi film e dei suoi testi teatrali: Giorgio Albertazzi, Andrea Camilleri, Lino Capolicchio, Arnoldo Foà, Luciano Martino, Anna Proclemer.
Molte le personalità del cinema italiano che parteciperanno all’omaggio; fra queste: Pupi Avati, con un suo messaggio, Marcello Foti, Carlo Lizzani, Paolo e Vittorio Taviani.
Interverrà inoltre Stefania Parigi, autrice di una prossima pubblicazione su Brunello Rondi.

L’omaggio a Rondi è realizzato da Fondazione Cinema per Roma, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello, Azienda Speciale Palaexpo, Palazzo delle Esposizioni, Cineteca Lucana e Titanus.Fonte: Comunicato stampa

Scroll To Top