Burzum: Un uomo libero

Ebbene sì, avete letto bene: Burzum, o per meglio dire Varg Vikernes, è ora fuori prigione.
Condannato nel 1993 per l’uccisione del rivale storico Euronymous (chitarrista dei Mayhem), Vikernes torna ad essere quasi libero dopo 16 anni di detenzione.
“Posso confermare di essere libero; dovrò firmare per un anno – all’inizio ogni due settimane, poi una volta al mese” ha detto l’uomo.

Fonte: blabbermouth.net

Scroll To Top