Cannes 2009: L’Italia di Bellocchio tra i film in gara

Finalmente i titoli dei film in concorso alla 62esima edizione del Festival di Cannes ci sono tutti. Come previsto, l’unica pellicola italiana in gara è “Vincere” di Marco Bellocchio.

L’opera è incentrata sulla storia di Ida Dalser, la moglie segreta (o presunta tale) di Benito Mussolini. I due ebbero anche un figlio, Benito Albino, che il Duce riconobbe.

Ecco la lista completa delle opere che dal 13 al 24 maggio si sfideranno a suon di fotogrammi:

“A Prophet” di Jacques Audiard

“Agora” di Alejandro Amenabar

“Antichrist” di Lars von Trier

“Bright Star” di Jane Campion

“Broken Embraces” di Pedro Almodovar

“Enter the Void” di Gaspar Noe

“Face” di Tsai Ming-liang

“Fish Tank” di Andrea Arnold

“In the Beginning” di Xavier Giannoli

“Inglourious Basterds” di Quentin Tarantino

“Kinatay” di Brillante Mendoza

“Les herbes folles” di Alain Resnais

“Looking for Eric” di Ken Loach

“Map of the Sounds of Tokyo” di Isabel Coixet

“Spring Fever” di Lou Ye

“Taking Woodstock” di Ang Lee

“The Time That Remains” di Elia Suleiman

“The White Ribbon” di Michael Haneke

“Thirst” di Park Chan-wook

“Vengeance” di Johnnie To

“Vincere” di Marco Bellocchio

Scroll To Top