Cannes 2009: Tarantino non convince

È stata presentata come la pellicola più attesa della 62esima edizione del Festival di Cannes. Arrivata in Costa Azzura, però, pare non aver convinto in pieno sia la stampa che il pubblico.

Parliamo di “Inglorious Basterds”, l’ultimo lavoro di Quentin Tarantino con protagonista Brad Pitt. A confermare il poco clamore che il film ha suscitato ci sono non solo i giudizi dei critici delle riviste specializzate della Croisette, ma anche i voti che queste stesse riviste raccolgono.

Il lavoro di Tarantino si ferma a 2,4 punti, meno del nostrano “Vincere” di Marco Bellocchio che sta a 2,9. Al vertice della classifica con 3,4 punti si legge “Un Prophète” di Jacques Audiard.

Scroll To Top