Cannes 2014, le foto più belle

Si è conclusa sabato sera la 67esima edizione del Festival di Cannes 2014 (nella Mediabox a destra trovate le foto più belle): la Palma d’Oro per il il miglior film è andata a “Winter Sleep” di Nuri Bilge Ceylan (qui la nostra recensione), il Grand Prix a “Le meraviglie” di Alice Rohrwacher.

Miglior regista è Bennett Miller con “Foxcatcher”, migliori attori Timothy Spall per “Mr. Turner” di Mike Leigh, dove l’attore inglese interpreta il pittore William Turner, e Julianne Moore per “Maps to the Stars” di David Cronenberg.

Premio della Giuria ex-aequo al 25enne Xavier Dolan, al quinto film con “Mommy”, e al maestro Jean-Luc Godard — che non era mai stato premiato a Cannes — con “Adieu au langage”.

Il riconoscimento per la miglior sceneggiatura, infine, a “Leviathan” di Andrey Zvyagintsev.

La giuria era composta da Jane Campion (presidente), Carole Bouquet, Sofia Coppola, Leila Hatami, Jeon Do-yeon, Willem Dafoe, Gael García Bernal, Jia Zhangke e Nicolas Winding Refn.

Trovate qui il nostro commento sul vincitori e qui l’ultima puntata del nostro diario. All’anno prossimo! E per i romani e i milanesi: stanno arrivando i programmi delle rassegne che portano i film di Cannes nelle vostre città, vi terremo aggiornati.

Scroll To Top