Cannes 2014, ieri sera la cerimonia di apertura

Si è aperto ufficialmente ieri sera con la proiezione fuori concorso di “Grace di Monaco“, il film di Olivier Dahan con Nicole Kidman nei panni di Grace Kelly (qui la recensione – e qui l‘incontro mattutino con la stampa), la 67esima edizione del Festival di Cannes.

Oltre al regista e alla protagonista Kidman, hanno partecipato alla cerimonia di apertura gli altri interpreti Tim Roth (Ranieri), Jeanne Balibar e Paz Vega (Maria Callas), il direttore della fotografia Eric Gautier, e i due produttori Pierre-Ange le Pogam e Uday Chopra.

Assente invece la famiglia Grimaldi, che fin dall’inizio ha preso le distanze dal film di Dahan: «Ne sono dispiaciuta - ha dichiarato la Kidman ai giornalisti - “Grace di Monaco” è un’opera di finzione, non un film biografico in senso stretto. Ci siamo presi delle licenze drammatiche ma senza intenti malevoli. D’altra parte però comprendo la posizione di Stéphanie, Albert e Caroline Grimaldi: quelli che noi incarniamo sullo schermo sono i loro genitori».

Tra i presenti all’apertura di ieri sera anche la giuria al completo: la presidente Jane Campion (in suo onore in sala sono risuonate le note della colonna sonora firmata da Michael Nyman per il suo “Lezioni di piano”, Palma d’Oro nel 1993), Nicolas Winding Refn, Jia Zhangke, Gael García Bernal, Willem Dafoe, Jeon Do-yeon, Leila Hatami, Sofia Coppola e Carole Bouquet.

Qui trovate il diario della nostra prima giornata a Cannes e nella gallery a destra le foto della serata inaugurale, presentata da Lambert Wilson. A più tardi per nuovi aggiornamenti!

Scroll To Top