Cannes 2015 — I film della sezione Classics

Il programma del Festival di Cannes (13 – 24 maggio 2015) si completa con i film della sezione Cannes Classics, riservata ai restauri di grandi film del passato e ai documentari di nuova produzione dedicati al mondo del cinema.

Quest’anno l’ospite d’onore sarà Costa-Gavras (nella foto) che presenterà il restauro del suo “Z – L’orgia del potere” (1968). In più, verranno celebrati i centenari della nascita di Orson Welles (proiezioni di “Quarto potere”, “Il terzo uomo”, “La signora di Shangai” più due documentari) e Ingrid Bergman (il doc  “Ingrid Bergman, in Her Own Words” di Stig Björkman).

Tra gli altri restauri che verranno proposti da Cannes Classics anche “Rocco e i suoi fratelli” di Luchino Visconti, “La nera di…” di Ousmane Sembène (abbinato al documentario “Sembene!” di Samba Gadjigo e Jason Silverman) e “Benvenuti, o Divieto di accesso” di Elem Klimov.

Previste anche quest’anno le proiezioni all’aperto del Cinéma de la Plage con, tra gli altri, “Ran” di Akira Kurosawa, “Jurassic Park” di Steven SPielberg (che sarà proposto in 3D), “I soliti sospetti” di Bryan Singer e “Ivan il terribile” di Sergei Eisenstein.

L’elenco completo dei film di Cannes Classics è disponibile su festival-cannes.com

 

Scroll To Top