Cannes 2015 — Sabine Azéma è la presidente di giuria della Caméra d’Or

Al prossimo Festival di Cannes (13 – 24 maggio 2015) l’attrice francese Sabine Azéma sarà presidente di giuria della Caméra d’Or, il premio riservato alla migliore opera prima scelta tra tutte quelle presenti nelle varie sezioni (concorso, fuori concorso, Un Certain Regard, Semaine de la Critique e Quinzaine des Réalisateurs).

I suoi compagni giurati saranno la regista Delphine Gleize, l’attore Melvil Poupaud, Claude Garnier dell’Association Française des directeurs de la photographie Cinématographique (AFC), Didier Huck della Fédération des Industries du Cinéma, de l’Audiovisuel et du Multimédia (FICAM), Yann Gonzalez della Société des Réalisateurs de Films (SRF) e Bernard Payen, del Syndicat Français de la Critique de Cinéma (SFCC).

Le opere prime presenti a quest’edizione del Festival di Cannes sono ventisei. In passato la Caméra d’Or, che nasce nel 1978, ha premiato Jim Jarmusch, Mira Nair, Naomi Kawase, Bahman Ghobadi e Steve McQueen. L’anno scorso la Caméra d’Or è stata vinta da “Party Girl“, il film diretto da Marie Amachoukeli, Claire Burger e Samuel Theis presentato nella selezione di Un Certain Regard.

Fonte: festival-cannes.fr

Scroll To Top