Cannes 2016 — I vincitori, Palma d’Oro a Ken Loach

Si è conclusa la 69a edizione del Festival di Cannes, e la giuria del concorso presieduta da George Miller e composta dai registi Arnaud Desplechin e László Nemes, gli attori Mads Mikkelsen, Vanessa Paradis, Donald Shuterland, Kirsten Dunst e Valeria Golino, e la produttrice Katayoon Shahabi, ha decretato i seguenti vincitori:

Palma d’Oro: “I, DANIEL BLAKE“, di Ken Loach (Gran Bretagna)
Gran Premio della Giuria: “JUSTE LA FIN DU MONDE” di Xavier Dolan (Canada/Francia)

Regia: ex-aequo: “BACALAUREAT” di Cristian Mingiu (Romania) / “PERSONAL SHOPPER” di Olivier Assayas (Francia)
Miglior sceneggiatura: “FORUSHANDE” (“The Salesman”), di Asghar Farhadi (Iran)

Miglior attore: Shahab Hosseini in “FORUSHANDE” (“The Salesman”), di Asghar Farhadi (Iran)
Miglior attrice: Jaclyn Jose in “MA’ ROSA“, di Brillante Mendoza (Filippine)

Premio della Giuria: “AMERICAN HONEY“, di Andrea Arnold (Gran Bretagna)

Palma onoraria: Jean-Pierre Léaud

Premi delle altre giurie

Camera d’or: “DIVINES”, di Houda Benyamina (Marocco)

Miglior cortometraggio: “TIMECODE”, di Juanjo Gimenez (Spagna)
Menzione speciale per un cortometraggio: “A MOÇA QUE DANÇOU COM O DIABO”, di João Paulo Miranda Maria (Brasile)

Scroll To Top