Cannes: A ‘Tulpan’ il premio Certain Regard

Ieri sera a Cannes è stato consegnato il premio della sessione ‘Certain Regard’, vinto dal film kazako “Tulpan” dell’esordiente Sergej Dvortsevoy.
A partire dal protagonista, un giovane marinaio di ritorno nel suo villaggio nella steppa kazaka, si dirama una storia familiare di amori non corrisposti.

Altri premi della sessione sono andati a “Tokio Sonata” del giapponese Kurosawa, a “Wolke 9″ del tedesco Dresen, al documentario “Tyson” di Toback e a “Johnny Mad Dog”, racconto dei bambini soldato in Africa, del francese Sauvaire. Fonte: Ansa

Scroll To Top