Capodanno 2016 a Parma con Fatboy Slim

A celebrare l’inizio del nuovo anno, a Parma, saranno le sonorità ultra-contemporanee di Fatboy Slim. Il produttore discografico, beat maker e dj, considerato il sovrano del big beat, dall’eterno spirito e l’incontenibile energia di un adolescente, la notte del 31 dicembre trasformerà la città in una gemella di Ibiza o di Brighton Beach, dove periodicamente fa scatenare centinaia di migliaia di discepoli del culto elettronico. L’eroe della “trainspotting generation” (i ventenni degli anni  ’90 con il mito della cultura british, divisi fra la lettura di autori come Irvine Welsh, Jonathan Coe e Nick Hornby e l’adorazione di icone calcistiche come Paul Gascoigne e David Beckha), che ha di recente festeggiato, con una riedizione deluxe, il 20° anniversario di “Better living through chemistry”, suo primo album come Fatboy Slim, in occasione dei festeggiamenti per San Silvestro è solito registrare numeri spaventosi: basti pensare al mezzo milione di spettatori accorsi a Rio De Janeiro nel 2004.

Completano la line – up della serata Fabio De Luca, giornalista, dj, conduttore programmi per Radio Rai, scrittore, ex vicedirettore di Rolling Stones, nonchè project editor del simposio internazionale “Audi-OOOO-rama” e Luca Roccatagliati, alias Dj Rocca, produttore, musicista e dj che nella sua carriera vanta collaborazioni con Ha Howie B, Dimitri From Paris, Daniele Baldelli e Jazzanova.

L’appuntamento è fissato per il 31 dicembre a partire dalle ore 22:30 al Cortile della Pilotta; l’evento, promosso dal Comune di Parma e dal Teatro Regio di Parma, è ad ingresso libero.

Scroll To Top