Carmen Consoli, sospende il suo tour: ‘Il canto mi si ferma in gola’

Carmen Consoli, si è unita alla decisione intrapresa da altrettanti artisti del panorama musicale, di annullare temporaneamente e a data da definirsi il suo tour internazionale, che sarebbe dovuto partire proprio da Parigi, il 25 novembre con un concerto all’Auditorium La Belle Villoise.

La comunicazione è stata diffusa, proprio in queste ultime ore, tramite la sua pagina ufficiale Facebook: “La musica, l’arte sono espressione di bellezza e fonte di grande felicità. Mi perdonerete, quindi, se in questo momento non riesco a trovare nel mio cuore la gioia che mi ha sempre spinta a suonare. Venerdì ero a Parigi, ho trascorso la serata e la notte rintanata ad ascoltare rumori sinistri salire dalla strada: spari, urla, sirene. Ho atteso e riflettuto, ma non posso cantare: il canto mi si ferma in gola. Tornerò presto sul palco, ma non ora. Il tour estero dovrà attendere. Scusatemi. À bientôt, Paris. Carmen”.

Oltre alla tappa parigina d’apertura saltano dunque anche i concerti di Amsterdam (26 novembre), Bruxelles (27 novembre), Madrid (4 dicembre) e Berlino (5 dicembre).

Continuano, nel frattempo, le cancellazioni delle tournée in Europa: dopo i Foo Fighters, anche Prince ha annullato i concerti già in programma, mentre gli Eagles of Death Metal, hanno rinunciato a suonare ieri sera a Ginevra e hanno sospeso il loro tour, incluse le tre date previste in Italia: “Siamo sconvolti e stiamo ancora cercando di venire a patti con quello che è successo in Francia – ha dichiarato la band in un post su Facebook - tutti gli show del gruppo sono sospesi fino a nuova comunicazione. Vive la musique, vive la liberté, vive la France, and vive EODM”. 

 

 

 

Scroll To Top