Cate Blanchett: Irriconoscibile!

L’abbiamo visto nei panni della sovrana d’Inghilterra, poi alle prese con un personaggio maschile di un certo peso: quando con occhiali da sole e jeans stretti ha interpretato la leggenda del rock Bob Dylan.

Ora la vedremo in un look altrettanto irriconoscibile nella prima scena del film “The Curious Case of Benjamin Button”.

Sì, cari fan, sarà proprio la vostra adorata Cate Blanchett che affiancherà Brad Pitt comparendo nel film come una vecchietta avvizzita in un letto d’ospedale. L’attrice ha subito una vera e propria trasformazione per interpretare Daisy, che da giovane ballerina invecchia nel corso del film per diventare ottantenne, mentre inspiegabilmente l’amore della sua vita ringiovanisce.

La Blanchett continua a dare il merito delle sue trasformazioni ad eccellenti truccatori, ma alle spalle dell’incantevole interpretazione ci sono le sue esperienze personali, come la stretta relazione con la nonna e il suo primo lavoro, a soli 14 anni, come cameriera in un ospizio.

Scroll To Top