Cecilia Mangini: Incontra il pubblico oggi al Nuovo Cinema Aquila

Cecilia Mangini e Mariangela Barbanente saranno stasera al Nuovo Cinema Aquila di Roma per la proiezione di “In viaggio con Cecilia“, il documentario che hanno diretto a quattro mani e che è stato presentato all’ultimo Festival dei Popoli di Firenze. Il film nasce nell’estate del 2012, quando viene ordinato l’arresto dell’ex presidente dell’ILVA di Taranto Emilio Riva. Le due registe, entrambe pugliesi nate a Mola di Bari, decidono di raccontare quella storia e quei luoghi, tra immagini d’archivio e sguardi nuovi sul presente.

«Il film – spiegano le autrici – è cambiato in corsa perché la realtà ci ha sorpreso. Siamo partite con l’idea di raccontare come un territorio è mutato in 50 anni – in un confronto tra due sguardi diversi e grazie alla testimonianza dei documentari girati da Cecilia negli anni Sessanta – ma quando siamo arrivate a Taranto, e poi a Brindisi, le due città, seppure in modo differente, si sono rivelate un laboratorio di ciò che stava succedendo nell’intero Paese. E così ci siamo buttate nella mischia: abbiamo parlato con le persone che incontravamo, ci siamo confrontati con la loro storia. E il nostro viaggio da fisico è diventato emotivo. Un viaggio fatto di memorie passate, testimonianze presenti e riflessioni».

«Le immagini di oggi – continua Mariangela Barbanente – dialogano costantemente con quelle di ieri, in particolare con “Brindisi ’65″ e “Tommaso” (1966), in cui Cecilia aveva già posto specifiche domande sul problema della industrializzazione meridionale, e con “Essere donne” (1964) e “Comizi d’amore ’80″ (1982, realizzato insieme a Lino Del Fra), dove aveva analizzato i cambiamenti sociali e culturali relativi alla nascita e al radicamento di una nuova classe operaia e il ruolo della donna in una società così fortemente cambiata».

Giovedì 20 febbraio ore 22.30, Nuovo Cinema Aquila
Modera l’incontro Massimo Vattani.
Il film sarà in programmazione alle 22.30 dal 20 al 23 febbraio.

Scroll To Top