Chinese Man: A luglio unica data italiana a Torino

Adorati in ogni parte del mondo per la loro capacità di mescolare dance, hip hop, funk, e suggestioni globali, tra i migliori interpreti della scena breakbeat nonché fautori della dance senza strumenti, i Chinese Man sono un collettivo francese che accorpa, sotto lo stesso tetto, djs, producers, musicisti, graphic designers e moviemakers, tutti devoti a diffondere ovunque la filosofia “Zen Spirit”, tra bassi supersonici e vecchi music samples.

La band sarà in Italia il 14 luglio 2015 a Torino, presso il Parco della Certosa Reale, in occasione del Flowers Festival. Ecco i dettagli:

Flowers Festival

Viale Leonardo Bistolfi – Collegno (TO)

prezzo del biglietto: 15 Euro + d.p.

Biglietti in vendita dalle ore 14.00 di mercoledì 22 aprile  su www.ticketone.it, PiemonteTicket e PGMR

Attivi dal 2004, dietro questo multietnico collettivo c’è l’omonima etichetta, Chinese Man Records, che quest’anno festeggia i dieci anni di attività. Inizialmente dedita ai vinili, la label ampia poi, in seguito alle numerose richieste,  il proprio bacino dedicando anima e corpo al mondo dei djs e della microgroove music, e nel 2007 inizia a produrre album in formato CDs, adeguandosi alle richieste dei sempre più numerosi seguaci. Fieramente indipendente, Chinese Man Records comincia (e continua) a produrre musica di ottima qualità, apprezzata in tutto il mondo.

Dietro il collettivo Chinese Man, nato anch’esso nel 2004, troviamo High Ku, Sly e Zè Mateo, i tre pilastri a cui si aggiungono di volta in volta vari collaboratori. Instancabili guerrieri del sound, i tre membri realizzano due edizioni di The Groove Sessions, Vol. 1 nel 2007 (che contiene la super hit I’ve Got That Tune, brano scelto dalla Mercedes-Benz per una sua campagna pubblicitaria) e  Vol. 2 nel 2009, a cui fa seguito un live DVD. Il 2011 è la volta dell’acclamato Racing With The Sun, e l’anno dopo esce Remix With The Sun. Un lungo quanto glorioso tour da poi la luce al CD/DVD Live A’ La Cigale nel 2013 e nello stesso anno esce The Groove Session Vol. 3.

In occasione dei dieci anni di attività (e dei dieci anni di label), i Chinese Man allargano lo spettro delle loro collaborazioni andando ad includere nuove figure che negli anni sono state fonte di ispirazione per High Ku, Sly e Zè Mateo. Nel 2016 uscirà un nuovo album, anticipato dall’EP Sho-Bro, pubblicato a fine marzo. Sho-Bro continua il percorso intrapreso con The Groove Sessions Vol. 3: influenze anni ’90 che si mixano, scompongono ed amalgano con hip-hop, trip hop, funky, vecchi samples, breakbeat, suoni meticci arricchiti da preziose collaborazioni tra cui i featuring con A-Plus, Knobody, Pep Love -  ovvero pesi massimi della West Coast Crews -  oltre al collettivo Hieroglyphics ed i leggendari Souls Of Mischief. Nell’EP sono contenuti anche dei remixes ad opera di djs, musicisti e produttori francesi che negli anni sono stati fonte d’ispirazione.

Sho-Bro EP rappresenta un punto di rottura rispetto al precedente modus operandi di Chinese Man: oltre ai consueti visuals che da sempre accompagnano il collettivo sul palco, nei live troviamo infatti anche  una sezione di fiati e percussioni. Inoltre, insieme al fidato MC Taiwan, che da sempre accompagna la band sul palco, nella nuova dimensione live ci sarà anche Youthstar, uno dei migliori MC della scena drum and bass attuale. Questo nuovo show da spazio a performance strumentali ed improvvisazioni, accompagnate da un nuovo set up video con creazioni 3D a cura di Fred & Annabelle, che si mixeranno ai visuals di VJ TOT e alle immagini tratte in diretta dal live.

Uno spettacolo elettrizzante per questo collettivo che da dieci anni incendia i palchi di tutti il mondo ed è pronto a tornare in Italia per un’unica data!

www.chinesemanrecords.comwww.facebook.com/chineseman

Info: Low Fi Promotion www.lowfipromotion.cominfo@lowfipromotion.com

Scroll To Top