Christoph Waltz in Downsizing di Alexander Payne

Correlati

Christoph Waltz entra nel cast di “Downsizing“, il nuovo film di Alexander Payne, a fianco di Matt Damon, Reese Witherspoon e Hong Chau (“Vizio di forma – Inherent Vice”).

“Downsizing” sarà una dramedy, una commedia con tocchi drammatici scritta dallo stesso Payne in collaborazione con Jim Taylor. La storia è piuttosto particolare: un uomo di Omaha, interpretato da Matt Damon, sceglie di far diminuire la propria dimensione (il downsizing, appunto) fino a un ottavo di quella normale, secondo un metodo collaudato per contrastare il rapido esaurimento delle risorse alimentare del pianeta.

La distribuzione di “Downsizing” sarà a cura della Paramount, che si era occupata anche dei precedenti film di Alexander Payne “Election” e “Nebraska”. L’uscita al cinema è prevista per il 2017.

Nella scorsa stagione abbiamo visto Christoph Waltz, doppio premio Oscar (“Bastardi senza gloria” e “Django Unchained” di Quentin Tarantino), come nuovo villain di James Bond/Daniel Craig in “Spectre” di Sam Mendes, il 24esimo capitolo delle avventure di 007. In più, lo attende il debutto alla regia con “Worst Marriage in Georgetown“.

Fonte: The Hollywood Reporter

Scroll To Top