Christopher Walken nel nuovo Libro della Giungla

Correlati

Christopher Walken e Giancarlo Esposito si uniscono al cast di doppiatori del nuovo “Libro della Giungla“, la rivisitazione in live action del celebre Classico Disney tratto dal romanzo di Rudyard Kipling.

Walken darà la voce all’orango King Louie (o Re Luigi, nella nostra versione), mentre Esposito (che abbiamo visto come attore nella serie “Breaking Bad”) sarà il lupo Akela.

Tra gli interpreti che doppieranno gli animali di questo nuovo “Jungle Book” sono già confermati Ben Kinsgley (la pantera nera Bagheera), Scarlett Johansson (il serpente Kaa), Lupita Nyong’o (Raksha, la mamma lupa) e Idris Elba (la tigre Shere Kan).

Trovato, dopo lunghi provini, anche il protagonista Mowgli, unico personaggio umano del film: si tratta di Neel Sethi, un bambino newyorkese di 10 anni.

La regia sarà di Jon Favreau (“Iron Man” 1 e 2), la sceneggiatura di Justin Marks.

“Il Libro della Giungla” sarà distribuito nelle sale americane in 3D dal 9 ottobre 2015.

La storia del piccolo Mowgli non è l’unica che rivedremo sul grande schermo: dopo il successo di “Maleficent”, la Disney sta infatti preparando nuovi adattamenti in live action di “Cenerentola” (per la regia di Kenneth Branagh, con Lily James e Cate Blanchett), “La Bella e la Bestia” (affidato a Bill Condon) e persino “Dumbo” (se ne occuperà Ehren Kruger, lo sceneggiatore degli ultimi tre “Transformers”).

Nel frattempo anche la Warner Bros. sta lavorando su un proprio “Libro della Giungla” che segnerà l’esordio alla regia di Andy Serkis.

Fonte: The Hollywood Reporter

Scroll To Top