Cinema e storia: Da “Accattone” a “Romanzo Criminale”

Da “Accattone” a “Romanzo criminale”, dal capolavoro di Pasolini alla serie poliziesca più acclamata del decennio rivolto agli istituti superiori di Roma e provincia: due epoche, due immagini di Roma, due approcci lontani anni luce alla violenza e all’emarginazione. Un confronto “impossibile”, ma proprio per questo stimolante, affrontato da una nuova generazione di attori. Intervengono Vinicio Marchioni, Giovanna Di Rauso, Alessandro Roja, Andrea Sartoretti del cast della serie tv “Romanzo Criminale” modera Marco Lodoli, scrittore con Fabio Ferzetti. Sono presenti l’Assessore alle Politiche per la Scuola della Provincia di Roma Paola Rita Stella, la coordinatrice del Progetto ABC Giovanna Pugliese, l’amministratore delegato di Cinecittà Luce Luciano Sovena.

In seguito al sorprendente successo dell’edizione 2009-2010, prosegue – a grande richiesta delle scuole – “Cinema&Storia”/100+1. Cento film e un paese, l’Italia”, Dopo la fase iniziale dedicata alla formazione degli insegnanti, che ha visto coinvolti Caterina D’Amico, Fabio Ferzetti, Andrea Purgatori, i fratelli Paolo e Vittorio Taviani, Stefano Tummolini, l’iniziativa è entra nel vivo con gli incontri tra i protagonisti della cinematografia italiana e gli studenti delle scuole medie superiori di Roma e della sua provincia.

Dal 4 aprile 2011 – ore 9.30 al Cinema Quattro Fontane, Roma.

Scroll To Top