CinemaDays 2015, 755mila spettatori nei primi due giorni

CinemaDays è l’iniziativa delle associazioni dell’industria cinematografica ANEC, ANEM, ANICA (realizzata con il sostegno della Direzione Generale Cinema del MiBACT e di Unicredit) che dal 12 al 15 ottobre 2015 fissa il prezzo del biglietto a 3 euro in circa 2500 sale italiane.

Dagli organizzatori arrivano i primi dati: 315mila spettatori nel primo giorno e 450mila nella giornata di ieri, martedì, per un incasso di 1 milione 355 mila euro, «un risultato importante che porta a un incremento del 130% delle presenze sul martedì della settimana precedente (6 ottobre) e di quasi il 200% sul martedì corrispondente (14 ottobre 2014) dello scorso anno». In totale, quindi, circa 755mila spettatori sono andati al cinema lunedì 12 e martedì 13 ottobre.

Rispetto alle passate edizioni della cosiddetta festa del cinema, quest’anno per i ribattezzati CinemaDays si è scelto il periodo autunnale, con un’offerta di titoli più ricca e variegata. Oggi, intanto, arriva nelle sale “Suburra” di Stefano Sollima (qui la nostra recensione), mentre domani sarà la volta di “The Lobster“, il film di Yorgos Lanthimos visto in anteprima al Festival di Cannes.

Fonte: Comunicato

Scroll To Top