Cinquanta Sfumature di Grigio supera i 18 milioni di euro

Entra nella sua terza settimana di programmazione “Cinquanta Sfumature di Grigio“, raggiungendo al box office un incasso totale di 18.280.350 euro (di cui 2.463.013 euro negli ultimi sette giorni, dal 23 febbraio al 2 marzo). In testa alla classifica stagionale resiste però ancora “American Sniper” di Clint Eastwood con 18.926.704 euro.

Al secondo posto in classifica settimanale troviamo invece una nuova uscita, il film d’animazione “Spongebob – Fuori dall’acqua” con 2.304.339 euro (il più visto nel week end); lo seguono “Noi e la Giulia” di Edoardo Leo al terzo posto con 1.312.506 euro e il fresco vincitore dell’Oscar “Birdman” di Alejandro González Iñárritu, che risale in quarta posizione con 1.062.184 euro.

Quinto posto tra i film più visti negli ultimi sette giorni per “Kingsman – Secret Service” di Matthew Vaughn con Colin Firth e Taron Egerton (1.006.710 euro), sesto per “Mortdecai” di David Koepp con Johnny Depp (559.058 euro), settimo per “Il settimo figlio“, il fantasy con Julianne Moore e Jeff Bridges diretto da Sergej Bodrov (526.063 euro).

Chiudono la classifica il documentario “Zanetti Story” dedicato a Javier Zanetti (ottavo con 490.482 euro, è stato presentato come evento speciale solo il 27 febbraio), la commedia francese “Non sposate le mie figlie!” (“Qu’est ce-qu’on a fait au bon Dieu?”) di Philippe de Chauveron con Christian Clavier (nono con 413.242 euro, l’incasso totale è di 3.590.440 euro) e il nuovo film di Silvio Muccino, “Le leggi del desiderio” (in decima posizione con 400.081 euro).

Fonte: Cinetel

Scroll To Top