Cloud Control: A marzo in concerto a Torino

Dopo essersi esibiti come gruppo spalla dei Local Natives, gli australiani Cloud Control arrivano in Italia a marzo per una data come headliner.

“Dream Cave”, il secondo album dei Cloud Control, è il risultato di un periodo di isolamento, oppressione ed esposizione al musicalmente sublime e ridicolo.

Alister (Wright; voce, chitarra) dice: «Ricordo Jeremy dire a proposito di Dojo Rising “rendiamolo più tipo Beastie Boys”. Questo mi ha colpito profondamente, nella maniera in cui riescono a mixare il tutto. Tra le mie band favorite – Flaming Lips, Beastie Boys, Yo La Tengo – quello che hanno in comune è il modo di creare gli album, muovendosi tra differenti stili e tecniche di registrazione per ogni canzone pur mantenendo la loro propria caratteristica. Spero che questo album sia così».?

Sabato 15 Marzo
TORINO SPAZIO211
Via Cigna 211, 10155 TORINO
Biglietto: euro 12,00 + d.p.
www.mioticket.it

Fonte: Comunicato

Scroll To Top