Coldplay, smentita sul nuovo album dal management del gruppo

Chris, Jonny, Guy e Will dei Coldplay sono a lavoro da qualche tempo per lanciare il seguito di Ghost Stories (2014). E mentre cresce l’attesa di conoscere la natura del nuovo lavoro, si apre un diverbio tra la testata The Sun e il management della band di Chris Martin.

Nelle ultime ore, infatti, in Rete si è diffusa la notizia sul nuovo album dei Coldplay che secondo alcune voci sarebbe già pronto.

Un insider ha riferito al The Sun, giornale inglese: “L’album è quasi finito e la band è pronta a metterlo fuori il prima possibile. L’ultimo disco è stato così deprimente perché parlava della rottura di Chris con Gwyneth Paltrow. Ma il nuovo materiale è più ottimista con un tocco pop. Hanno già finito otto tracce, che sono tutte completamente diverse“.

Tra l’altro, la band ha annunciato il titolo del nuovo lavoro Head Full of Dreams, che sarà supportato sicuramente da un tour.

Ma a placare il fervore per la notizia è stato il management del gruppo, tramite un comunicato ufficiale  ai media inglesi dove tenuto a chiarire:
Una data di pubblicazione non è ancora stata fissata, perché [i Coldplay] stanno ancora lavorando al disco“.

Tuttavia, da un post apparso sulla pagina Facebook ufficiale di Davide Rossi (nostro connazionale) che collabora con Chris Martin e soci è arrivata una conferma sul nuovo album, a quanto pare non ancora ultimato.

 

 

Scroll To Top