Coppola torna con un horror a basso costo

Si intitola “Twixt”, su soggetto e sceneggiatura dello stesso regista, che conferma così ancora una volta la sua tensione all’autorialità totale, il nuovo progetto di Francis Ford Coppola. Il film sarà un horror con venature “poeniane” e decreterà l’esordio dell’autore del “Padrino” nel 3D.

La storia del film racconta di uno scrittore in declino giunto in una piccola città per promuovere il suo ultimo libro, dove si troverà coinvolto nel misterioso omicidio di una ragazza. Ma non è finita qui, perché poco dopo sarà avvicinato in sogno da un fantasma di nome V. Un fantasma legato all’omicidio o forse al passato del nostro protagonista?

Coppola ha definito la pellicola come un composto di “una parte di storia d’amore gotica, una parte personale e una parte del genere di film horror che hanno dato il via alla mia carriera”.

Il film vede nel cast, tra gli altri, Val Kilmer, Ben Chaplin, Bruce Dern ed Elle Fanning e verrà presentato la prossima settimana al San Diego Comic-Son 2011. Non si conosce ancora la data d’uscita.

Scroll To Top