Cosmopolis: Pattinson al posto di Colin Farrell

Ad affiancare Paul Giamatti e Marion Cotillard nel nuovo film che Cronenberg sta traendo dal romanzo di Don DeLillo ci sarà Robert Pattinson, al posto di Colin Farrell. L’attore, evidentemente, dopo il successo planetario della saga di “Twilight” vuole dimostrare al mondo di poter accontentare ogni genere di pubblico, non solo i teen-ager vampyr-fan.

E dunque quale migliore scelta di quella di saltare dentro il mondo personalissimo di un autore come Cronenberg? Il film racconta del miliardario Eric Packer (interpretato da Pattinson), della sua personale Odissea attraverso Manhattan per un taglio di capelli, che si rivelerà un’esperienza indimenticabile, con vari importanti incontri con persone legate alla sua vita e la risoluzione di alcuni problemi personali e finanziari.

Riuscirà il vampiro più amato del momento a mostrare anche il suo lato intimista, “d’autore”?

Scroll To Top