Courtney Love: “Quasi quasi mi sniffo Cobain”

Da Courtney Love siamo abituati a qualsiasi tipo di provocazione, ma alcune rivelazioni riescono ancora a stupire. Secondo Neil Strauss, autore di un volume sugli eccessi di alcune star, la Love una volta gli offrì un pizzico di ceneri di Kurt Cobain da sniffare, cosa che lei aveva probabilmente già fatto in passato.

Strauss racconta l’episodio nel volume “Everybody Loves You When You’re Dead: Journey Into Fame And Madness”. Secondo quanto dice Courtney qualche anno fa gli offrì una sniffata delle ceneri del marito.

“Entrò nello spogliatoio, uscì con una scatolina di metallo al cui interno c’era un sacchetto di plastica pieno di cenere bianca. Dalla scatolina fuoriusciva un leggero profumo di gelsomino. È un peccato che non ti fai di coca
- disse lei – altrimenti ti suggerirei di prendere la cannuccia di metallo”. E quando Strauss rispose a Courtney che non sarebbe sembrata la cosa giusta da fare lei rispose: “vero, ma mi piacerebbe un sacco”.

“Era seria – afferma Strauss – in quell’occasione non le ha sniffate ma non escludo lo abbia fatto altre volte”.

Fonte: Tgcom.it

Scroll To Top