Cozy Powell: A 10 anni dalla scomparsa

Il 5 aprile è stato il decimo anniversario della morte del leggendario batterista Cozy Powell.
Morì nel 1998, in un incidente di macchina, mentre era al telefono con la fidanzata.
Bill Ward, batterista dei Black Sabbath, ha scritto qualche riga in memoria di Cozy e i fan l’hanno messa on line.

Dice così:
Grazie per averci ricordato che sono passati 10 anni dalla morte di Cozy. Penso spesso a lui. Sono grato che l’ultima conversazione che abbiamo avuto sia stata felice. Siamo sempre stati sinceri l’uno con l’altro, condividendo un rispetto reciproco per ciò che entrambi rappresentiamo nella storia dell’hard rock e del metal. Durante gli anni, a volte la morte ha sorpreso all’improvviso alcuni miei vecchi amici, e ho provato il dolore e l’angoscia di non poter fare ancora una chiamata; di non poter salutare come avrei voluto; di essere triste, sfatto o irrisolto, a causa di una conversazione, che non si sarebbe mai più potuta concludere. Con Cozy, ho sentito di aver avuto una conversazione finale perfetta. Abbiamo parlato con il cuore, e dopo circe dieci giorni è morto.
OK. Studenti batteristi, ascoltate quest’uomo. Ascoltate i Rainbow. Ascoltate ‘Stargazer’. Cosy è un maestro. Scoprite questo gigante della batteria. Lui vive per sempre nei dischi e nostri cuori.
Gazie Coze, ben fatto.

Fonte: blabbermouth.net

URL Fonte: http://www.roadrunnerrecords.com/blabbermouth.net/news.aspx?mode=Article&newsitemID=95204

Scroll To Top