Crimson Glory: Muore lo storico cantante

Midnight non canterà più poesie di E.A. Poe e sicuramente non lo vedremo più con la sua mascherina argentata stile Jem.
Lo storico cantante dei Crimson Glory, infatti, è morto all’alba dell’8 Luglio per gravi problemi a fegato e reni. È stata una morte lenta e preannunciata, accompagnata dai membri della sua ex-band e altri amici tra i quali Savatage e Jon Oliva’s Pain.

John Patrick Jr. McDonald, questo il suo vero nome, aveva solo 47 anni ma una vita intensa alle spalle: con i Crimson Glory per i primi tre album, fino a “Strange and Beautiful”, poi un tentativo di EP solista, quindi di nuovo con i Crimson per un tour e infine definitivamente fuori, dopo essere stato arrestato per guida in stato d’ebbrezza (sì, noi ci ricordiamo anche questo).

Se non avete seccato i dotti lacrimali per Michael Jackson, versate qualche lacrimuccia anche per lui.

Scroll To Top