Cristiano Bortone: “Rosso Come Il Cielo” vola in America

Vola dritto dritto alla sezione World Cinema del Palm Springs International Film Festival il “Rosso Come Il Cielo” di Cristiano Bortone. La vera storia di Mirco Menacci, bambino non vedente che diventa uno dei maggiori montatori audio del cinema italiano, apprezzato per la poeticità e la pulizia di racconto, è già stato premiato nel 2007 con un David di Donatello. Son seguiti vari riconoscimenti internazionali, e ora è arrivato il momento degli States.
Un’altra prova, magari un altro successo. Buona fortuna! Fonte: Adnkronos

Scroll To Top