Cristina Meschia, esce l’album d’esordio “Intra”

Si intitola “Intra” è il nuovo progetto discografico, in uscita in digital download a partire da venerdì 9 settembre (e presentato lo stesso giorno al Teatro del Chiostro di Verbania), di Cristina Meschia: un album, tra folk e jazz, tra l’italiano e il dialetto piemontese, che nasce tra i fiumi verbanesi di San Bernardino e di San Giovanni. “Amo le tradizioni e cantare in dialetto – racconta Cristina – mi ha fatto sentire sincera e vera. Il dialetto mi ha trasmesso una sensibilità maggiore e inaspettata”.

“Intra” (realizzato in collaborazione col pianista Riccardo Zegna che ha suonato e curato gli arrangiamenti – ha avutoe con il patrocinio della Regione Piemonte, Provincia del VCO, Comune di Stresa, Comune di Verbania Comune di Ghiffa, Parco Nazionale Val Grande, Museo dell’Arte e del Cappello, rete museale dell’alto verbano), raccoglie dodici tracce in cui la cantautrice piemontese mette in musica e arrangia poesie popolari, canti eseguiti nelle osterie e nelle valli del suo territorio (attraverso un lungo lavoro di ricerca delle tradizioni storiche, di testimonianze e memorie, di recupero di spartiti e libretti con i vecchi brani).

Le date live di presentazione di “Intra”:

17 settembre – Alla bottega Epoque di Stresa

23 settembre – Evolvo Libri (Gravellona Toce)

25 settembre – libreria altroQuando di Roma

30 settembre – La Rusnenta (Torino)

7 ottobre – Libreria Alberti di Intra

8 ottobre – Giornata di Scrittura Creativa e contest fotografico, in Via Baiettini (Intra)

9 ottobre – Calizzano (Savona)

14 ottobre – Manifestazione “Ghiffa in Musica”, Chiesa di S. Maurizio di Intra

5 novembre – Associazione Factory 28 e Caffè Rosmini, nell’ambito della rassegna SATURDART (via Rosmini 27 – Domodossola).

Scroll To Top