Da Cannes a Roma: Nella capitale i titoli della croisette

Tutti gli appassionati della settima arte vorrebbero essere a Cannes, ogni anno, durante la presentazione di film che occuperanno l’intera stagione cinematografica.

La 62esima edizione della kermesse francese ha appena calato il sipario e la giuria, presieduta da Isabelle Huppert, ha da poco chiuso i registri. Insomma, ancora si parla di vinti e vincitori e a Roma arriva – per il quattordicesimo anno – Le Vie del Cinema da Cannes a Roma.

La rassegna – promossa dal Comune di Roma Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione ed organizzata dall’Anec Lazio in collaborazione con la Direzione Generale Cinema del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e l’Ambasciata di Francia a Roma – propone un ricco cartellone di titoli provenienti da tutte le sezioni ufficiali del Festival.

Le Vie del Cinema da Cannes a Roma ha inizio oggi e fino a giovedì 11 giugno preparerà ricche pietanze a base di anteprime assolute e in versione originale sottotitolate.

Pellicole come il vincitore franecese “Weisse Band” (“Il Nastro Bianco”) di Micheal Haneke, o il tanto discusso “Un Prophète” di Jacqes Audiard, vincitore del Gran Premio della Giuria, o “Les Erbes Folles” di Alain Resnais, o ancora “Looking For Eric” di Ken Loach comporranno il programma dell’edizione romana.

Per le sale, gli orari e il programma completo potrete cliccare su www.agislazio.it

Scroll To Top