Da domani al cinema

Presentato all’ultimo Festival di Venezia, il nuovo film di François Ozon arriva immediatamente anche nelle sale italiane domani 5 novembre. Acclamato sia dalla critica che dal pubblico, “Potiche” sembra già essere un caso, un’opera da attendere con ansia, viste anche le premesse.

Parliamo di una commedia ambientata negli anni 70, sul ruolo del femminismo, trattato però alla maniera lieve e divertita. Catherine Deneuve è la ricca moglie di un industriale che al rapimento del marito e dello sciopero in fabbrica dovrà rimboccarsi le maniche e tentare di mandar avanti l’azienda con l’aiuto del personaggio interpretato da Depardieu.

Ovviamente al ritorno del consorte, nulla sarà più come prima. La moglie-statuina ha ormai preso coscienza del suo ruolo.

Ma non è certo la tematica politica qui a fare la voce del leone, ma innanzittutto l’andatura da commedia raffinata servita da un cast favoloso, che riunisce ancora una volta sullo schermo due degli attori più amati d’oltralpe: la Deneuve e Gerard Depardieu.

Scroll To Top