Da domani al cinema con degustazioni

Da domani nelle sale “Slow Food Story“, il documentario sulla nascita del movimento che ha segnato profondamente la cultura della gastronomia. I cinema che lo proiettano offriranno agli spettatori anche un aperitivo/degustazione prima della visione.

Esibendo la propria tessera di socio Slow Food alla cassa, o facendo un acquisto presso EATALY di Roma, Milano, Genova, Torino e Bologna, si avrà diritto a un biglietto ridotto.

Questa la sinossi del film:
“Slow Food Story” è la storia di una rivoluzione lenta, che va avanti da 25 anni e ancora non dà cenno di volersi fermare. La storia di un’associazione e del suo fondatore, Carlo Petrini, detto Carlìn, inventore di Slow Food e Terra Madre. Nel 1986 in Italia, Carlìn fonda l’associazione gastronomica ArciGola, e tre anni dopo lancia a Parigi lo Slow Food, un movimento internazionale che nasce come Resistenza al fast food. Senza mai lasciare Bra, la sua cittadina di 27mila abitanti, Petrini crea un movimento che oggi esiste in 150 paesi e che trasforma per sempre la gastronomia.

QUI il nostro incontro con Carlìn.

Scroll To Top