Daniel Radcliffe: Minacce di morte per Harry Potter

Perché mai spaventare un maghetto?
Certo, Daniel Radcliffe, il caro Harry Potter, non è più un bambino, ma da cosa deriveranno le minacce di morte che ha ricevuto?
La Warner, casa produttrice del sesto episodio del giovane mago, gli ha fornito una scorta di ex agenti della Sas e il Sun ha scritto dei tre cambi di automobile che sabato sera Daniel ha dovuto fare per questioni di sicurezza.

Che serva la magia? Fonte: Ansa

Scroll To Top